Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
30 settembre 2010 4 30 /09 /settembre /2010 07:52

Dov'è il Ziegelbrenner [1]? 

di Erich Muhsam [2] 

 

fanalLa rivista Fanal fondata da Erich Muhsam 

 

Pubblicato in Fanal nel 1927, questo testo è un appello di Erich Muhsam al suo compagno Ret Marut, alias lo scrittore Bruno Traven, allora girovago per il mondo prima di risiedere definitivamente in Messico dove avrebbe scritto i suoi romanzi e racconti che avrebbero avuto un successo in tutto il mondo. È da notare che il passato anarchico di Bruno Traven è sistematicamente occultato dagli ambienti letterari. 

traven-copia-1
Ret Marut, alias B. Traven alias T. Torsvan alias Hal Croves.

 

Musham, Gustav Landauer
Gustav Landauer, trucidato nel 1919 da "corpi liberi"  (Freie Korps), creati e sostenuti dai socialdemocratici, per la sua partecipazione alla Rivoluzione dei consigli di Baviera.

Un lettore di Fanal sa dove si trova il Ziegelbrenner [1] Ret Marut, compagno, amico, compagno di lotta, uomo, segnalati, muoviti, dà un segno di vita; il tuo cuore non è diventato quello di un "bonzo", il tuo cervello non si è sclerotizzato, il tuo braccio non si è paralizzato, il tuo dito intorpidito. I Bavaresi non ti hanno catturato nel 1919; ti avevano già preso per il bavero quando sei riuscito a scappare per la strada. Altrimenti, ti troveresti senz'altro oggi là dove si trovano Landauer e tutti gli altri, di così vivi spiriti, là dove sarei anch'io se essi non mi avessero già catturato quattordici giorni prima e non mi avessero trascinato fuori da questo centro dove si assassina.

Ora non possono più estradarti. L'amnistia dello scorso deve esserti applicabile. Un giorno verrà in cui si stabilirà davanti alla storia la formazione e lo svolgimento della "Comune" bavarese. Quanto c'è stato sinora rilevava di un giudizio di parte e confuso, ispirato dalla stupidità e dall'odio, in modo ingiusto e farisaico. Anch'io sono troppo di parte, troppo strettamente e personalmente implicato negli avvenimenti, troppo profondamente coinvolto nelle controversie sui loro errori ed i meriti di questa Rivoluzione per sapere essere lo storico con abbastanza oggettività.

Eri il solo attivo negli avvenimenti e capace, allo stesso tempo, di vedere in prospettiva ciò che andava male, ciò che si voleva fare di buono, ciò che si faceva di giusto. La successione di Landauer, le sue lettere, i suoi discorsi, la sua azione sul fine, bisognerà sottoporle tra poco tempo alla critica pubblica. Eri al suo fianco; assecondandolo, stimolandolo quando era commissario del popolo all'Informazione ed alla Propaganda.

 

ziegelbrenner1---1917.jpg
La rivista fondata da Ret Marut Der Ziegelbrenner.

 

Abbiamo bisogno di te. Chi conosce il "forno per i mattoni"? Chi tra i lettori di Fanal, sa dove possiamo trovare, toccare Ret Marut? Che colui che può trovarlo, gli consegni questo numero di giornale. Molti chiedono sue notizia, molti lo aspettano. Lanciamo un appello.

 

Erich Muhsam

 

[Traduzione di Ario Libert]

 

 

NOTE

 

[1] Dal nome della rivista anarchica che aveva lanciato B. Traven con lo pseudonimo di Ret Marut: Der Ziegelbrenner [Il Forno per mattoni].

[2] Ricordiamo che Erich Muhsam venne impiccato dalle SA nel campo di concentramento di Orianenburg dove era stato internato dopo la presa del potere da parte dei nazisti, approfittando della confusione creata dalla purga nota come "notte dei lunghi coltelli". 

 
 
   

LINK al post originale:

Où est le Ziegelbrenner? 

 

LINK a materiale pertinente:

Marut/Traven: l’uomo ombra era uomo di luce

Il doppio destino dei Mühsam

Erich Mühsam

Condividi post

Repost 0
Published by Ario Libert - in Antologia libertaria
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : La Tradizione Libertaria
  • La Tradizione Libertaria
  • : Storia e documentazione di movimenti, figure e teorie critiche dell'esistente storico e sociale che con le loro azioni e le loro analisi della realtà storico-politica hanno contribuito a denunciare l'oppressione sociale sollevando il velo di ideologie giustificanti l'oppressione e tentato di aprirsi una strada verso una società autenticamente libera.
  • Contatti

Link